Skip to main content

Innovazione e Gestione progetti agile

Da 04.04.2024 13:00 fino a quando 04.04.2024 14:00
Postato da Redazione ISIPM
Categorie: Webinar
Hits: 1064

Webinar riservato ai Soci di ISIPM e di ISIPM Professioni. 
Iscrizioni chiuse

Le sfide che stiamo affrontando nella gestione dei progetti di innovazione di molte organizzazioni hanno alcuni elementi in comune:

  • Le organizzazioni stanno imparando a proprie spese che non solo bisogna gestire la delivery dei progetti ma che ancora più critica, per aumentare le probabilità di successo è la gestione (non solo post progetto) del cambiamento che esso comporta, soprattutto nei progetti di innovazione.
  • La resistenza al cambiamento è viva e vegeta, ed anche se non sta facendo fallire i progetti (intesi come realizzazione e consegna dell’output) mina alle basi il post-progetto, il raggiungimento delle trasformazioni auspicate e la raccolta dei benefici attesi (questo già durante lo sviluppo dei progetti di innovazione).
  • Il cambiamento (frutto o meno di un’innovazione) è ancora oggi visto come un traguardo a cui ci deve avvicinare il progetto, cioè il progetto è solo il mezzo con cui l’organizzazione traghetta sé stessa da uno stato di equilibrio ad un altro. Non è più così. La gestione del cambiamento è divenuta da tempo una competenza da sviluppare perché, a causa della velocità di trasformazione a cui siamo esposti, è necessario un adattamento continuo.

Cosa ci può aiutare a mitigare questi problemi? 
In primis due approcci gestionali:

  • La gestione progetti agile perché per sua natura prevede una gestione adattativa che insegue i rapidi cambiamenti (a patto che venga applicata sia alla gestione del progetto che alla parte di sviluppo della soluzione).
  • Un approccio sistematico per la gestione dello sviluppo delle innovazioni, per esempio implementando un sistema di gestione che segua le linee guida della ISO56002. 

Innovazione e normazione potrebbero sembrare in antitesi ma questo non è vero: la normazione tecnica è un potente strumento a supporto dell’innovazione che aiuta l’introduzione all’interno delle organizzazioni di un approccio sistemico alla gestione dell’innovazione

La partecipazione al webinar, riservata ai Soci in regola con la quota associativa 2024, consente di acquisire un credito formativo utile per il mantenimento dell'iscrizione ai Registri Professionali (Project Manager Certificati UNI 11648, Project Manager soci ISIPM-Professioni) ed è valido come PDU per il mantenimento delle Certificazioni PMI®.


Speakers

  • Claudia Spagnuolo

    Claudia Spagnuolo

    Consulente senior di project management, tradizionale ed agile. Ha lavorato in ambito IT su progetti di Identity & Access Management and Governance, su progetti web-based, progetti di formazione e progetti editoriali.
    Membro del gruppo di lavoro UNI per le ISO sull’Innovation Management (UNI CT/016 - GL89 Innovation management).
    É parte del Consiglio Direttivo di ISIPM e membro attivo del GDL Innovation di ISIPM.
    Docente accreditata con APMG International, PeopleCert e con l'Istituto Italiano di Project Management.
    Facilitatrice practitioner conduce sessioni di workshop pratici orientati all'apprendimento veloce e al long life learning basati sulla GAMIFICATION.
    E’ qualificata ISIPM-Av, PRINCE2 Practitioner, Agile Project Management Practitioner, P3O Practitioner, ISO27001 Practitioner e Facilitation Practitioner.
    Speaker e autrice sui temi del project management, innovazione e tecniche agili

x