Skip to main content

Growth Mindset: usare il cervello per gestire meglio i progetti

Da 23.04.2024 13:00 fino a quando 23.04.2024 14:00
Postato da Redazione ISIPM
Categorie: Webinar
Hits: 1657

Webinar riservato ai Soci di ISIPM e di ISIPM Professioni.
Iscrizioni chiuse

Il growth mindset è l’atteggiamento mentale di disposizione all’apprendimento ed al confronto costruttivo con la realtà.

Consiste in una serie di Credenze, Atteggiamenti e Comportamenti che aiutano ad affrontare la vita in modo tale da fare la differenza tra sentire di poter crescere o meno.

Nel webinar approfondiremo questo concetto, che tanto può influenzare efficacia e soddisfazione del PM e del gruppo di progetto.

Come è stato definito questo concetto? In cosa consiste? Quanto abbiamo un growth mindset? Come alimentarlo in noi stessi e negli altri?

La partecipazione al webinar, riservata ai Soci in regola con la quota associativa 2024, consente di acquisire un credito formativo utile per il mantenimento dell'iscrizione ai Registri Professionali (Project Manager Certificati UNI 11648, Project Manager soci ISIPM-Professioni) ed è valido come PDU per il mantenimento delle Certificazioni PMI®.


Speakers

  • Paolo Vallarano

    Paolo Vallarano

    59 anni. Sposato, 3 figli. Laurea in economia e commercio indirizzo marketing e ricerche di mercato. Dopo la laurea ho conseguito il Master in Marketing e Comunicazione organizzato da Publitalia.

    A seguito dell’esperienza in azienda, maturata nell’ambito marketing e vendite (Funzionario addetto allo sviluppo leasing in Banca di Roma e International Sales Executive in Mediaset) sono passato alla consulenza, prima come project leader presso il Cirm (ricerche di mercato) e dal 1996 nella formazione, come responsabile di progetto e animatore di aula per Mercuri International, società multinazionale specializzata nella formazione commerciale.

    Sul finire del 1998 apro l’ufficio di Roma della Cegos Italia, di cui sono stato responsabile sino alla primavera del 2003, occupandomi in particolare dello sviluppo dell’area formazione.

    Nel 2001 vengo certificato come trainer American Express sulla gestione del cambiamento per middle managers. Nel 2002 vengo selezionato dalla Cisco Systems come coach per middle managers e neo managers.

    Ad Aprile 2003 entro in Istituto Piepoli, capofila di un gruppo di società di ricerche di mercato, consulenza e formazione (tra cui Ad Meliora, di cui è uno dei soci fondatori), come responsabile dello sviluppo. In questa veste unisco le competenze maturate nella formazione e nelle ricerche di mercato, per la progettazione e realizzazione di soluzioni consulenziali integrate, a favore di organizzazioni private e pubbliche.

    Nel Maggio 2004 passo in Ad Meliora come Amministratore Unico e responsabile del gruppo.

    Nel 2021 concludo il percorso di formazione come coach presso la Scuola di coaching creativo (Kairos).

    A Dicembre 2022 lascio la responsabilità in Ad Meliora, di cui rimango consulente, per dedicarmi all’attività professionale di formatore, consulente di ricerche e coach.

    La mia passione sono le competenze comportamentali, ovvero le soft skills, in tutte le loro manifestazioni: dalle tecniche di vendita alla leadership, passando per gli atteggiamenti mentali e la comunicazione efficace, senza dimenticare il lavoro di gruppo e il coaching.

    Il mio obiettivo: aiutare persone ed organizzazioni ad accrescere le loro competenze soft, sviluppando così il potenziale di ciascuno in un contesto costruttivo.

x